martedì 14 giugno 2011

Orgogliosi di presentarvi 'Aurai' e 'Thalia'

i cartoni da imballaggio pronti prima dell'imbottigliamento

le bottiglie che si muovono nella macchina da imbottigliamento

La prima bottiglia di Pecorino D.O.C. 'Aurai'

La prima bottiglia di Marche Rosso Igt 'Thalia' 
Quella appena passata è stata davvero una settimana molto intensa ed importante qui al Nascondiglio di Bacco. L'evento centrale è stato il nostro primo imbottigliamento, un momento di grande soddisfazione e di gioia, un momento per cui abbiamo lavorato senza sosta in questi 4 anni, cercando di dare il meglio di noi stessi per ottenere un vino unico e di grandissima qualità.

La prima esperienza è stata sicuramente positiva anche se, vista la nostra inesperienza, abbiamo dovuto faticare non poco per organizzare tutto al meglio. Ma giovedì pomeriggio, quando tutto era ormai concluso e qualche migliaio di bottiglie riposavano in cantina ben impacchettate, ci siamo sentiti davvero soddisfatti.

Per il momento abbiamo imbottigliato due vini. Il primo è un pecorino D.O.C. del 2010 dal suggestivo nome 'Aurai', l'alata ninfa delle brezze. Il nome lo abbiamo scelto per il fatto che sul nostro vigneto soffia ogni giorno un delicato vento che ci aiuta nel lavoro e ci rinfresca nelle giornate più calde. Quando lo assaggerete non potrete non notare la sua freschezza, i profumi intensi e fruttati, il corpo lungo e persistente. In cantina è stato per 9 mesi in acciaio, adesso riposerà per un mese in bottiglia e poi sarà pronto alla vendita. Adatto ad un tutto pasto a base di pesce, soprattutto nel prossimo periodo estivo, ma si adatta bene anche con le carni bianche o le verdure o un aperitivo rilassante. Il suo grado alcolico è di 14%vol.

Il secondo vino è un rosso dal nome 'Thalia', nome della musa della commedia. In questo caso ci troviamo di fronte ad un vino piuttosto particolare per la nostra zona, catalogato come Marche Rosso Igt e composto da uve Montepulciano e Syrah. Siamo molto orgogliosi di questa nostra scelta perché, grazie a delle ottime uve, abbiamo creato un mix perfetto fra il migliore dei vitigni locali (il montepulciano) ed un eccellente uva francese (il syrah). Anche questo vino è stato a maturare per 9 mesi in acciaio e sarà pronto non prima di altri 30 giorni in bottiglia ma siamo sicuri che se avrete la pazienza di attendere qualche tempo, scoprirete come il Thalia vi potrà stupire sempre di più. Noi lo consigliamo in abbinamento a carni rosse, magari alla brace ma possiamo immaginarlo accompagnato da uno stufato oppure da formaggi a pasta molle. Il grado alcolico è di 13,5%vol.

Adesso lo sapete, quando sarete dalle nostre parti fate un salto da noi, saremo ben lieti di farvi assaggiare i nostri prodotti e mostrarvi la cantina (con i lavori di completamento siamo ormai quasi agli sgoccioli).

6 commenti:

cambiandostrada ha detto...

Ragazzi che emozione!!! Sono troppo contenta per voi! (e per noi che lo berremo! ;-))

pinguil ha detto...

caspita.. vi lascio soli qualche tempo e voi mi fate passi da gigante... qui bisogna festeggiare!!!
Bravi

biancifiore ha detto...

un post emozionante, non c'è che dire! non vedo l'ora di assaggiarli ... al tramonto, a bordo piscina ...

raffaele ha detto...

Grazie a tutti e non preoccupatevi, avrete modo di assaggiarli tutti e due!
Ad esempio al concerto che abbiamo organizzato per sabato prossimo.... :)

ZiPuo`Fare ha detto...

Complimentoni per i nuovi arrivati. Francesco & Paola

raffaele ha detto...

DOMANI PER IL CONCERTO I PRIMI ASSAGGI!!!! NON MANCATE!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...